News

Trasmissione Alert su estensione della competenza Odontoiatrica in ambito di Medicina Estetica

Trasmissione Alert su estensione della competenza Odontoiatrica in ambito di Medicina Estetica
Approvati emendamenti al cosiddetto “decreto bollette” per estensioni competenze Odontoiatriche in Medicina Estetica

Il Collegio Italiano delle Società Scientifiche di Medicina Estetica, sta lavorando per portare all’attenzione delle istituzioni una possibile e significativa problematica relativa ad alcuni emendamenti approvati al cosiddetto ‘decreto bollette’ che contiene anche alcune norme in ambito sanitario.

Gli emendamenti di interesse concernono nello specifico l’estensione ai laureati in odontoiatria la facoltà di effettuare dei trattamenti di medicina estetica nel terzo superiore, medio ed inferiore del volto.

Questa attività vede, purtroppo, il ripetersi di questo tentativo come avvenuto a dicembre 2020, 2021 e 2022, quando il Collegio è intervenuto con l’adesione delle altre società scientifiche del settore riuscendo a portare una adeguata informazione alle istituzioni, elemento che ha senza meno concorso alla mancata approvazione degli emendamenti proposti.

Una volta conosciuta la nuova ed annosa problematica, ci siamo attivati per sviluppare una approfondita disamina legale, e stiamo sviluppando il materiale da trasmettere al Governo, al Ministero, al Consiglio Superiore di sanità ed ai parlamentari delle specifiche relative alle conclusioni del CSS che tutelano primariamente anche la completezza delle cure e la sicurezza dei pazienti.

Nel 2014 e nel 2019, il Consiglio Superiore di Sanità si era già espresso, previa audizione delle società scientifiche del settore Odontoiatrico e quelle della Medicina Estetica – fra cui il Collegio Italiano delle Società Scientifiche di Medicina Estetica (Agorà, Sies, Sime)  sul tema delle attività di Medicina Estetica attuabili dall’odontoiatra e ravvisando limiti specifici che, in sintesi, possono sintetizzarsi come da parere dal Consiglio Superiore di Sanità del 9.04.2019 che conferma sostanzialmente i punti cardine del parere del 2014:

 

CORRELAZIONE AD UN PROTOCOLLO AMPIO E COMPLETO

Non possono essere effettuati dagli Odontoiatri trattamenti di Medicina Estetica ad hoc, ma soltanto quale completamento all’interno di protocolli odontoiatrici ampi e completi.

IMPIEGO DI FARMACI E DEVICE IMMESSI IN COMMERCIO PER L’AREA ANATOMICA ODONTOIATRICA

Non possono essere impiegati dagli Odontoiatri farmaci e medical device che non siano stati immessi in commercio per l’impiego nell’area Odontoiatrica di competenza, desumiamo pertanto l’impossibilità di utilizzare farmaci e device che siano immessi in commercio per il trattamento di aree anatomiche di esclusiva competenza medica.

 

AREA ANATOMICA ODONTOIATRICA

Limitazione all’area anatomica Odontoiatrica, anche se viene valutata oltre alla zona perilabiale anche la zona dei mascellari inferiori e superiori fino all’area sotto zigomatica.

 

FORMAZIONE DIFFERENTE

Viene esplicitata inoltre come elemento innovativo del parere, una chiara esplicitazione della differente formazione tra il Medico e quella dell’Odontoiatra.

La doppia pronuncia 2014 e 2019 del Consiglio Superiore di Sanità – con contenuti sostanzialmente invariati – attesta che l’importante organo dello Stato, anche composto da membri diversi nel corso degli anni, ha ravvisato l’importanza di evidenziare i limiti oggettivi alla pratica di attività di Medicina Estetica da parte dell’Odontoiatra.

 

Abbiamo ritenuto doveroso e necessario allertare le istituzioni, su possibili provvedimenti, inseriti anche in contesti a nostro avviso fuorvianti di interventi più ampi e dedicati a finalità legislative di tutt’altra natura (Legge di bilancio) a tutela della salute pubblica dei pazienti, e del rispetto delle differenziazioni tra la professione del Medico Chirurgo e quella del laureato in Odontoiatria.

 

Da anni il Collegio di Medicina Estetica lavora per una reale e idonea sinergia fra Medicina Estetica ed Odontoiatria, che in realtà è ben rodata e consolidata tra i professionisti che rispettano il proprio ambito di competenza, il Medico effettua le prestazioni di Medicina Estetica e l’Odontoiatra quelle di cura e riabilitazione odontoiatrica ottenendo così il miglior risultato, in sicurezza per i pazienti.

 

Auspichiamo quindi una rinnovata sinergia tra i due ambiti, senza continui tentativi di estensione delle competenze odontoiatriche nell’ambito della Medicina Estetica.

 

Agorà, Sies, Sime grazie alle attività del Collegio Italiano delle Società di Medicina Estetica continueranno a vigilare sugli sviluppi legislativi ed attiveranno numerose  iniziative a tutela della salute e sicurezza dei pazienti per il rispetto dei limiti sanciti dal Consiglio Superiore di Sanità in merito alle attività di Medicina Estetica da parte dell’Odontoiatra, sia di carattere pratico che di ambiti formativi, ove ravvisabili delle violazioni.

Si ringraziano anche le Società Scientifiche Italiane che stanno aderendo per condivisione a questo alert alle Istituzioni.

 

Invitiamo tutti i medici estetici interessati ad aderire all’iniziativa al fine di supportare le attività del Collegio a tutela della categoria medico-estetica.

L’adesione da parte dei singoli medici avviene mediante la semplice compilazione del form online di adesione.

LINK PAGINA DEL COLLEGIO
LINK MODULO DI ADESIONE

Ultimi articoli

Tavola Rotonda: Pillole di prevenzione e cura – Sorrisi della Salute  Amelia, sabato 27 gennaio ore 18:00

Tavola Rotonda: Pillole di prevenzione e cura – Sorrisi della Salute Amelia, sabato 27 gennaio ore 18:00

Tavola Rotonda Pillole di prevenzione e cura – Sorrisi della Salute Amelia, sabato 27 gennaio ... Leggi Tutto
Vinciamo i disturbi alimentari - 5 marzo - Partecipazione SIME

Vinciamo i disturbi alimentari – 5 marzo – Partecipazione SIME

Si è appena conclusa, presso la Camera dei Deputati Palazzo San Mancuso, l'iniziativa promossa dalla Commissione ... Leggi Tutto
Addio a Alberto Massirone

Addio a Alberto Massirone

Con grande dolore e tristezza apprendiamo della scomparsa del prof. Alberto Massirone. Uomo di enorme ... Leggi Tutto
Addio a Giuseppe Spizzirri Marzo

Addio a Giuseppe Spizzirri Marzo

È con profondo dolore che vi diamo la notizia della scomparsa del Dottor Giuseppe Spizzirri ... Leggi Tutto
Rassegna Stampa - Giornata Nazionale della Medicina Estetica sociale

Rassegna Stampa – Giornata Nazionale della Medicina Estetica sociale

La SIME ha istituito con il Patrocinio del Ministero della Salute e la collaborazione della ... Leggi Tutto
X