News

Addio a Florindo Lanzaro

È con profondo dispiacere e dolore che comunichiamo la perdita del collega e amico Florindo Lanzaro.

La SIME lo ricorda con particolare affetto per la collaborazione e l’amicizia di lunga data sin dai primi anni di attività della Società e sfociata nel 1986 con gli “Incontri di Medicina Estetica” ad Ortona, in collaborazione con SIME, di cui Lanzaro fu responsabile scientifico.

Fu Vice Presidente SIME dal 1997 al 2015 contribuendo sensibilmente alla crescita della Società. Nel 1996, ricevette il diploma “ad honorem” della Scuola Internazionale di Medicina Estetica.

Importante fu il suo contributo anche nell’ambito della nascita della Società Italiana di Mesoterapia – SIM ad opera di Carlo Alberto Bartoletti e Sergio Maggiori alla fine degli anni 80’.

La SIME è vicina alla famiglia e lo ricorda come uomo per la sua discrezione e signorilità e come collega per la sua competenza e conoscenza.

 

Il Presidente e il Consiglio Direttivo

 

Riportiamo il ricordo del Presidente Onorario Fulvio Tomaselli

“Fregiarsi del titolo di Pioniere in una disciplina, è privilegio destinato a pochissimi e abusato da molti.

Florindo Lanzaro è uno dei pochissimi.

Si avvicinò alla medicina estetica negli anni ’70 dal suo Ospedale di Ortona. Napoletano di nascita, abruzzese di adozione, grande stimatore di questa Terra e dei suoi fasti, organizzò  in concerto con SIME, il primo congresso di medicina estetica  in ambito ospedaliero che portò avanti fino a pochissimi anni fa. Sempre presente su suo grazioso invito, ci legammo di reciproca stima.

Dermatologo di vaglia, fu significativo per la introduzione nella sua disciplina della neonata Medicina Estetica.

Ricordo di lui la grande signorilità, il lavoro discreto per affermare la nostra disciplina, la saggezza dei consigli strategici che condivideva con il CD dell’epoca, nel quale condividemmo la vice presidenza per molti anni.

A lui comunicai per primo la scomparsa di Carlo Bartoletti, una domenica sera. Restammo ammutoliti, ma uniti dal ruolo, nell’impegno di mantenere la barca in rotta.

Finiva la storia della Medicina estetica, iniziava la cronaca.

Dopo Carlo Alberto Bartoletti, Sergio Maggiori, Dino De Anna, Roberto Gualtierotti,  Giorgio Boggio Robutti, mi sento più solo e responsabile di continuare a tenere alti quei principi che tracciarono il sentiero che diventò strada maestra per molti.

Nessuno perda la memoria storica, nel passato c’è il futuro.

Ad Astra per Aspera”

Ultimi articoli

Logo SIME

Position Statement Vaccino Covid-19 Moderna – Filler

Il Collegio delle Società Scientifiche di Medicina Estetica composto da Agorà, Società Italiana di Medicina ad Indirizzo ... Leggi Tutto
Addio a Florindo Lanzaro

Addio a Florindo Lanzaro

È con profondo dispiacere e dolore che comunichiamo la perdita del collega e amico Florindo ... Leggi Tutto
Addio ad Antonio Casillo

Addio ad Antonio Casillo

È con profondo dolore che annunciamo la scomparsa del collega Antonio Casillo, amico schietto e sincero, ... Leggi Tutto
Medicina Estetica... Questa sconosciuta

Medicina Estetica… Questa sconosciuta

La Dottoressa Maria Tomat (Coordinatrice regionale SIME per il Friuli-Venezia Giulia) ha pubblicato per l'Ordine ... Leggi Tutto
In memoria del Prof. Giovanni Micali

In memoria del Prof. Giovanni Micali

È con enorme dispiacere che annunciamo la perdita del Prof. Giovanni Micali, stimatissimo collega e ... Leggi Tutto
X