Menu
Lunedì, 12 Febbraio 2018 18:51

Tossina Botulinica e Odontoiatri - nota esplicativa AIFA

Scritto da  Società Italiana di Medicina Estetica (SIME)
Vota questo articolo
(0 Voti)

Con Nota esplicativa AIFA/AAM/P/12916 del 7 febbraio 2018, l'AIFA ha inserito i medici specializzati in Odontoiatri e gli Odontoiatri tra gli specialisti che possono effettuare trattamenti con Botox e Dysport limitatamente alle indicazioni terapeutiche attualmente approvate per questi prodotti, quali spasmo emifacciale e distonie focali.

 

In questo documento l’Agenzia Italiana del Farmaco stabilisce, inoltre, che la tossina botulinica può essere utilizzata per uso estetico anche da «medici e odontoiatri, purché specializzati nelle “pratiche di utilizzo”».

 

La SIME si sta già muovendo insieme al Collegio delle Società Scientifiche Italiane di Medicina Estetica e alle altre Società Scientifiche (SICPRE, AICPE, AITEB e al Sindacato TME) per chiedere chiarimenti in merito a questa decisione.

 

Leggi la Nota esplicativa AIFA/AAM/P/12916

SEZIONI

CONGRESSO SIME

ALTRE INFORMAZIONI

FOLLOW US